Scarpe per l’estate 2016

Processed with VSCOcam with c1 preset

Ora l’estate è ufficialmente arrivata, quindi dopo aver parlato di capi d’abbigliamento estivi (qui trovate il post) passiamo ora a vedere cosa ci metteremo ai piedi nelle prossime settimane. Vi propongo una carrellata dei modelli più in voga e quelli che sono invece tra i miei preferiti di sempre.

  • Espadrillas

espadrillas1

Le espadrillas (o alpargatas) nascono nei Pirenei tra la Francia e la Spagna, infatti i laboratori più antichi in cui queste scarpe sono ancora realizzate a mano si trovano soprattutto nelle regioni della Catalogna e dei Paesi Baschi. Sono scarpe pensate sia per uomo che per donna, un tempo indossate dai contadini poi, nel 2014, sono state riproposte addirittura da Chanel. La suola tipica delle espadrillas è in corda di iuta, la tomaia può essere in cotone o tela a seconda dei modelli. Si trovano infatti infinite tipologie, da quelle col tacco alto a quelle stringate. Amo da sempre questo genere di scarpa e il modello che preferisco è quello basico, ovvero espadrillas basse e senza lacci. Quelle con il tacco invece ammetto che non mi piacciono per nulla.

hmprod_Fotor

espadrilles_Fotor

Dalla prima metà degli anni Ottanta Ferrari & Zenobi produce le originali Espadrilles, che vengono realizzate in Francia. Si possono acquistare tramite il loro sito internet e la qualità è assolutamente garantita. Le spese di spedizione sono di 6.00 euro.

  • Avarcas

avarcas2

Le avarcas, o menorquinas, nascono appunto nell’isola di Minorca. In origine erano nate per essere scarpe adatte ai contadini e ai pescatori dell’isola e venivano realizzate in modo molto spartano legando della pelle bovina ad una suola realizzata recuperando la gomma dei pneumatici. Ovviamente con il tempo si sono evolute e i materiali sono cambiati, ma il modello è rimasto invariato. Sono unisex e spesso indossate anche dai bambini. Sull’isola di Minorca vengono prodotte artigianalmente e poi rivendute in tutta Europa. È un modello di nicchia e in effetti non si trovano facilmente nei negozi e soprattutto nelle catene low cost. A me piacciono moltissimo, le trovo un modello senza tempo da indossare ogni estate.

avarcas_Fotor

Avarcashop è il sito tramite cui ordinare le autentiche avarcas prodotte a Minorca. Inviano in tutta Europa e le spese di spedizione sono di circa 15/20 euro, non sono certo basse ma con circa 50 euro possiamo avere un paio di scarpe originali che dureranno a lungo.

avarcanas4_Fotor

  • Sandali minimal

sandalominimal

Beh cosa sarebbe l’estate senza un paio di sandali? Se cerchiamo un paio di calzature aperte abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta. I mie preferiti sono sandali color nero, marrone oppure nude dal design semplicissimo e lineare che lascia davvero quasi tutto il piede scoperto. Perfetti di giorno o di sera, con un paio di jeans o con una gonna corta, insomma in ogni occasione!

bershka_Fotor

asos_Fotor

  • Sandali con i pom pom

pompom1

Alameda Turquesa è un marchio portoghese di scarpe vivaci, colorate e soprattutto fatte a mano fondato da madre e figlia. Lo scorso anno hanno lanciato i loro sandali abbelliti da pom pom e nappine. Essendo fatte a mano ogni modello è unico ed è quindi impossibile trovare due scarpe completamente uguali. Da qui è nata la moda ed ora possiamo trovare modelli colorati che richiamano la versione di Alameda Turquesa anche nelle catene low cost. Trovo delizioso il sandalo originale inspirato al modello gladiators e abbellito da tutte queste palline coloratissime, ma ahimè temo non sia affatto un grande investimento. Probabilmente già la prossima estate questo simpatico trend sarà passato e saremo forse già stanche di indossare un modello così eccentrico.

pompom3

Vale comunque la pena dare un’occhiata al sito ufficiale di Alameda Turquesa. Prezzi proibitivi, ma le designer realizzano piccoli capolavori.

  • Aquazzurra Christy

aquazzurra1

Dietro il marchio di scarpe Aquazzurra si cela il designer colombiano Edgardo Osorio. È proprio lui che ha lanciato questa fantastica scarpa, una semplice ballerina a punta impreziosita dai laccetti che salgano fino alla caviglia. Da tempo le blogger più celebri indossano questo modello e oggi lo possiamo reperire anche noi in diversi negozi e soprattutto a prezzi decisamente più accessibili.

aquazzurra2_Fotor

E voi che tipo di scarpe preferite indossare in estate? 🙂

 

Annunci

5 thoughts on “Scarpe per l’estate 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...