Tendenze per l’Autunno 2016 – parte 1

tendenzeautunno

L’Estate non è ancora finita e già i negozi ci propongono le loro nuove collezione per l’Autunno/Inverno. E allora passiamo subito a vedere quali saranno le nuove tendenze in tema di colori, tessuti e stili. Questa sarà solo la prima parte, infatti nel prossimo post parleremo anche di scarpe e accessori.

  • I colori dell’Autunno

L’azienda statunitense Pantone, la stessa che decretò rose quartz e serenity come colori dell’anno 2016, ha stilato ora la top ten delle tonalità per l’Autunno/Inverno 2016/2017. Sono Riverside, Airy Blue, Sharkskin, Warm Taupe, Aurora Red, Dusty Cedar, Lush Meadow, Spicy Mustard, Potter’s Clay e Bondacious. Direi che sono tutti colori che richiamano subito la stagione autunnale. Nei capi di moda si vedrà soprattutto un trionfo di argento, ocra, mostarda, verde pino, rosso (bordeaux, marsala e rosso brillante), azzurro, marrone e nero.

Pantone 1

Pantone 2

  • Il capo dell’Autunno

Il capo per eccellenza di questa stagione sarà la gonna plissettata. Un capo molto bon ton e raffinato che ricorda un po’ la classica divisa delle studentesse dei college. Ovviamente sarà rivisitato e infatti lo troviamo soprattutto nei colori oro e argento ed in versione metallizzata, molto più appariscente e scintillante.

gonnaplisse

  • I tessuti dell’Autunno

Il tessuto principe di questo Autunno sarà proprio lui: il velluto. Questo morbido tessuto ricoperto da un fitto pelo si vedrà in gonne, pantaloni, maglie, canottiere ma anche in scarpe, sciarpe o accessori. Insieme al velluto riempiono gli scaffali dei negozi anche capi che includono tulle oppure tessuti con applicate paillettes luccicanti.

velluto

  • La fantasia dell’Autunno

I fiori sono di moda in quasi tutte le stagione, ma in questo periodo stanno diventando sempre più protagonisti. Sono applicati su capi di ogni genere, dalle camicie ai pantaloni ed hanno in molti casi uno stile un po’ lezioso e rococò. In altri casi i fiori ricoprono addirittura completamente la maglia o l’abito in questione.

fiori

  • Tendenze che continuano

Alcune tendenze si vedono nelle vetrine già dalla scorsa Primavera. È ad esempio il caso delle rouches e dei volant. I top ispirati a Brigitte Bardot con le spalle scoperte ed un ampio volant sul seno sono infatti stati i più alla moda durante questa Estate. Ora ritroviamo i volant addirittura a decorare gli orli dei pantaloni o ad impreziosire camicie e maglie a maniche lunghe, più adatte ad una stagione fresca.

volantautunno

Persiste anche la tendenza ad indossare una maglia sotto un vestito o una canottiera con le spalline strette. In questo caso possiamo abbinare un abito sottoveste in argento laminato ad una maglia con maniche lunghe e collo alto, per poter riadattare il trend alla nuova stagione.

canotta

Già lo scorso anno ricordo che uscirono nelle catene low cost i primi capi ispirati a pigiami e vestaglie. È una tendenza che fa certo discutere, insomma in molte foto di street style sembra davvero che le ragazze si siano alzate e poi uscite di casa senza togliersi il pigiama di lino oppure che si siano sbagliate ed abbiamo indossato la vestaglia invece del blazer. Non c’è dubbio che siano però capi comodi e pratici.

pigiamastyle

  • Nuovi stili e tendenze

Giusto per restare in tema revival anni 90, tendenza che sta dominando il 2016, ecco che arriva uno stile sporty chic che riporta in auge i classici e vecchi pantaloni della tuta di Adidas, neri o colorati, e caratterizzati dalle tre strisce bianche laterali. Non si abbinano solo a sneakers sportive ma anche a scarpe col tacco, per avere un mix di stili. Devo aggiungere però che la versione di Zara con le strisce rosse mi ricorda terribilmente la divisa dei carabinieri.

sportchic

Un altro stile che caratterizza soprattutto gli abiti di questo Autunno 2016 sembra invece ispirarsi alle ballerine di danza classica. Abbiamo infatti abiti lunghi, leggerissimi, vaporosi, impreziositi da trasparenze, oppure da tessuti come il tulle e la seta. E per contrastare questa leggerezza e raffinatezza si può osare abbinando uno di questi abiti a giacche o cappotti larghi, ingombranti e pesanti.

leggero

E così finisce la prima parte delle tendenze per l’Autunno 2016. Che cosa ne pensate?

Spero il post vi sia piaciuto, ci rivediamo presto con la seconda parte! 😉

Tutte le foto sono prese da Pinterest, Zara e Bershka.

Annunci

5 thoughts on “Tendenze per l’Autunno 2016 – parte 1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...